Strumenti scientifici per la valutazione dei quadri antichi

Esistono differenti approcci per riuscire a verificare se un quadro antico Ŕ autentico oppure no.
In primo luogo all'autenticitÓ pu˛ essere valutata attraverso una verifica strettamente stilistica.
Un altro metodo molto efficace quello di eseguire la valutazione tramite delle prove di tipo oggettivo che riguardano principalmente l'invecchiamento del materiale utilizzato.
A supporto delle verifiche inoltre abbiamo i classici metodi strumentali.
Mettendo insieme questi quattro fattori si potrÓ avere un risultato combinato dei quattro fattori per riuscire a determinare l'autenticitÓ o meno di un quadro antico.

In questo articolo andiamo ad approfondire alcuni strumenti di tipo scientifico che permettono di osservare nei dettagli fondamentali a questo scopo.

L'analisi al microscopio serve per analizzare le tracce del tempo sulla vernice del quadro antico, la natura delle stesse per determinare se naturale oppure artificiale oppure per determinare se profonda. Inoltre permette di dare un'occhiata ad eventuali restauri eseguiti in precedenza cosý come ai vari pigmenti.

Esiste poi il metodo delle luci monocromatiche che permette di identificare i vari ritocchi quadro antico ha potuto subire in passato evidenziandone l'uno rispetto all'altro e quindi mettendoli in risalto.

L'analisi spettroscopica serve per verificare la compatibilitÓ dei materiali utilizzati in relazione al periodo storico di riferimento. Altri fattori presi in considerazione per questa analisi sono la valutazione di tutte le proprietÓ fisiche del materiale come ad esempio il grado di elasticitÓ ha mantenuto dagli strati di vernice oppure il livello di essiccazione mantenuto dal legante.

Quadri antichi autentici e copie in circolazione

Nonostante siano disponibili tutte queste metodologie scientifiche per la valutazione dei quadri antichi elencati, c'Ŕ da dire che il numero di copie di falsi in circolazione del mercato rimane tuttavia alto. Questo Ŕ dovuto principalmente al fatto che non vengono riconosciuti come dovrebbero per questioni economiche, e la passata acquirente spesso si fida totalmente e ciecamente del valutatore che magari non tiene in considerazione tutti questi fattori scientifici in grado di determinare al 100% all'autenticitÓ o meno di un quadro antico. Probabilmente questa tendenza negli anni potrebbe cambiare, la chiave di questo cambiamento sicuramente risiede nel livello di consapevolezza dell'appassionato d'arte che compra le opere.

Al di lÓ di questo c'Ŕ comunque da ribadire che le valutazioni le perizie per quanto riguarda le opere d'arte antiche devono essere affidate a professionisti del settore che possano mettere a disposizione un'esperienza tale da garantire una perizia di autenticitÓ molto affidabile in modo da permettere un acquisto sicuro, che possa soprattutto risultare magari anche in un investimento a medio e a lungo termine. In certi casi viene posta ad esempio troppo l'enfasi sulla firma dell'artista, ma questo non Ŕ un metodo sicuro per poter garantire l'autenticitÓ del quadro antico.

Il mercato delle opere d'arte antiche sicuramente un mercato di rilevanza interno dell'arte all'interno dell'alto antiquariato. Le valutazioni rivestono un ruolo fondamentale ovviamente soprattutto dal punto di vista economico, per questo motivo si pone molto l'accento sull'affidabilitÓ delle valutazioni che determinano influenzano tantissimo l'andamento del mercato delle varie transazioni che avvengono ovviamente certi livelli, in quanto si tratta solitamente di importi di denaro consistenti che partono da poche migliaia di euro fino ad arrivare a centinaia di migliaia di euro se non addirittura toccare i milioni.